Le scor-date #scor-data


24 giugno 1928: Jacovacci, campione scomodo per l’Italia fascista

Al peso Leone Jacovacci fa registrare 72 chili contro i 70 di Mario Bosisio. I due italiani si sfidano per il titolo europeo dei pesi medi. C’è però un particolare puramente cromatico che non dovrebbe avere alcuna importanza ma che in epoca fascista ha il suo peso: la pelle di Leone è molto scura.

Ulteriori informazioni
12 giugno 1963: Medgard Evers ucciso dal Klan

Il 12 giugno 1963 venne assassinato da un fanatico del KKK Medgard Evers, attivista statunitense per i diritti umani. Io ne appresi la storia ascoltando «Only a pawn in their game», la ballata che gli dedicò Bob Dylan nel suo nel suo «Times they are a changing» pubblicato nel 1964.

Ulteriori informazioni
23 aprile 1993: muore César Estrada Chávez,  padre del sindacalismo nonviolento negli Stati Uniti

Il 23 aprile 1993 a San Louis (Arizona) moriva César Estrada Chávez, padre del sindacalismo nonviolento negli Usa. La sua vita fu dedicata ai diritti e alle battaglie dei campesinos itinerantes, i contadini che passavano in Arizona dal confinante Messico, alla disperata ricerca di migliori condizioni di vita che il loro Paese non poteva offrire loro.

Ulteriori informazioni
28 marzo 1997: La strage della Katër i Radës e il deserto morale della politica

Chi continua ipocritamente a tacere se ne rende complice e l’indifferenza, come ci ha insegnato Primo Levi, uccide più dell’odio. Questo vogliamo ricordare nell'anniversario dell'affondamento della nave albanese speronata dalla Marina Militare Italiana, quando morirono oltre 100 persone.

Ulteriori informazioni
9 marzo 1916: Il giorno in cui il Messico invase gli Stati Uniti

All’alba di oggi, Pancho Villa attraversò la frontiera, incendiò la città di Columbus, uccise alcuni soldati, si portò via diversi cavalli e munizioni e il giorno dopo tornò in Messico per raccontare la sua impresa. Questa fugace incursione dei cavalieri di Pancho Villa fu l’unica invasione che gli Stati Uniti subirono in tutta la loro storia.

Ulteriori informazioni
1 febbraio 1976: il mese afroamericano

Febbraio è – dagli anni ‘70 del Novecento – il Black History Month, o meglio il National African-American History Month. Riconosciuto ufficialmente dal Governo americano nel 1976, bicentenario dell’indipendenza, è celebrato anche in Canada, mentre Irlanda, Paesi Bassi e Regno Unito lo ricordano in ottobre.

Ulteriori informazioni
30 gennaio 1948: La straordinaria attualità di Gandhi, un uomo di fede contro tutte le guerre

Il 30 gennaio 1948 Gandhi moriva assassinato. Non aveva partecipato ai festeggiamenti per l’indipendenza indiana, dopo averla conquistata con il satyagraha perché la separazione fra India e Pakistan era per lui una grande sconfitta.

Ulteriori informazioni
26 dicembre 1908: boxe: se il campione del mondo  è «nero»

«Spettacolo indecente»: con questa motivazione lo Stato del Nevada impedisce la diffusione del filmato del Ko di un bianco, Jim Jeffries, atterrato dal nero Jack Johnson, nel combattimento svolto a Reno, Nevada, il 4 luglio 1910, proprio il giorno della festa d’Indipendenza.

Ulteriori informazioni