Le scor-date #nuovetracce


24 giugno 1928: Jacovacci, campione scomodo per l’Italia fascista

Al peso Leone Jacovacci fa registrare 72 chili contro i 70 di Mario Bosisio. I due italiani si sfidano per il titolo europeo dei pesi medi. C’è però un particolare puramente cromatico che non dovrebbe avere alcuna importanza ma che in epoca fascista ha il suo peso: la pelle di Leone è molto scura.

Ulteriori informazioni
12 giugno 1963: Medgard Evers ucciso dal Klan

Il 12 giugno 1963 venne assassinato da un fanatico del KKK Medgard Evers, attivista statunitense per i diritti umani. Io ne appresi la storia ascoltando «Only a pawn in their game», la ballata che gli dedicò Bob Dylan nel suo nel suo «Times they are a changing» pubblicato nel 1964.

Ulteriori informazioni
23 aprile 1993: muore César Estrada Chávez,  padre del sindacalismo nonviolento negli Stati Uniti

Il 23 aprile 1993 a San Louis (Arizona) moriva César Estrada Chávez, padre del sindacalismo nonviolento negli Usa. La sua vita fu dedicata ai diritti e alle battaglie dei campesinos itinerantes, i contadini che passavano in Arizona dal confinante Messico, alla disperata ricerca di migliori condizioni di vita che il loro Paese non poteva offrire loro.

Ulteriori informazioni
9 marzo 1916: Il giorno in cui il Messico invase gli Stati Uniti

All’alba di oggi, Pancho Villa attraversò la frontiera, incendiò la città di Columbus, uccise alcuni soldati, si portò via diversi cavalli e munizioni e il giorno dopo tornò in Messico per raccontare la sua impresa. Questa fugace incursione dei cavalieri di Pancho Villa fu l’unica invasione che gli Stati Uniti subirono in tutta la loro storia.

Ulteriori informazioni